Lo sport include, lo sport è diventare grandi, Insieme

Lo sport include, lo sport è diventare grandi, Insieme
Lo sport è una risposta efficace alle tante facce delle fragilità dei più giovani che vivono situazioni di disagio quotidiano..

Insieme ai bambini a rischio di povertà educativa e giovani soggetti a discriminazione, violenze e disuguaglianze costruiamo il loro bagaglio di “modi di fare” cui affrontare la vita.

Fiducia

Lo Sport aiuta a riacquistare fiducia in se stessi e a diventare consapevoli delle proprie potenzialità

Resilienza

Con lo sport i bambini e le bambine sperimentano modalità d’essere ed emozioni importanti per sviluppare fattori protettivi e la capacità di riorganizzare in modo positivo la vita davanti alle difficoltà.

Crescere insieme

Regala ai bambini esempi positivi alternativi e insegna il valore del fare squadra, del sacrificio per il bene comune e la bellezza dell’impegnarsi con gli altri per un obiettivo condiviso.

Progetti che hanno già trovato sostegno

Quando due realtà simili si incontrano possono nascere progetti di grande valore sociale!
È questo quello che accade quando Fondazione Laureus incontra aziende e partner che credono nello sport come risposta efficace alle tante facce del disagio minorile, come forza per cambiare il mondo e costruire una società formata da ragazze e ragazzi capaci di cogliere il valore delle differenze.

Scopri i progetti già finalizzati!
Il prossimo potrebbe essere con te!

Storie Laureus – LA TESTIMONIANZA DI MICHELE

Mi arrivò a casa, attraverso la scuola, un invito per partecipare ad una giornata, un sabato mattina, insieme a mio figlio di quasi 6 anni. Si trattava di una esperienza di gioco e di pensiero, a conclusione del percorso di avviamento allo sport fatto da Riccardo...

Storie Laureus – IL CLAMOROSO TONFO NELL’APATIA

Alcuni giorni fa ho ricevuto questa mail dalla mia amica Ludovica. Non sono solito condividere la mia posta privata, ma ho pensato che questa riflessione di Ludovica fosse preziosa non solo per me come allenatore, educatore e genitore, ma potesse esserlo anche per...

Storie Laureus – Scendere dal piedistallo e imparare a essere sicuri di sé

Gaia è la mamma di Tommaso, uno splendido bambino che oggi ha 7 anni, e l’ho conosciuta a un incontro organizzato da Fondazione Laureus. Tommaso aveva 5 anni. In quell’occasione, Gaia condivise con me e con i genitori che partecipavano all’incontro, la sua esperienza:...

5x1000 per vincere tutti insieme

Alimenta anche tu la passione per lo sport nei giovani e accendi il motore del cambiamento nelle loro vite.

Newsletter